Italiano

Si apre il periodo per accogliere contributi per il convegno internazionale “Kant, allora e oggi. Nel tricentenario della sua nascita”, che si terrà dal 14 al 18 ottobre 2024 nella Facoltà di Filosofia e Scienze dell’Educazione dell’Università di Valencia. 

Il tema del congresso sarà “Sulle scienze e sulle arti”. I relatori invitati avranno al centro dei loro contributi lo stato della ricerca scientifica e della teoria e la prassi artistica nell’aetas kantiana, nonché il loro ruolo nella formazione e nello sviluppo intellettuale di Kant. Tuttavia saranno ben graditi anche contributi su altri aspetti del pensiero kantiano, sia per quanto riguarda le sue fonti, sia per la sua influenza.

Fra i relatori già confermati ci saranno Ana Andaluz, Juan Arana, Jesús Conill, Adela Cortina, Óscar Cubo, Brigitte Falkenburg, David Hereza, Alba Jiménez, Manuel Jiménez Redondo, Patricia Kauark-Leite, Claudio La Rocca, Rogelio Rovira, Margit Ruffing, Sergio Sevilla, Dieter Sturma, Pedro Jesús Teruel e Violetta Waibel. Ci sarà un ampio programma culturale organicamente allacciato ai temi del congresso. 

I dottori di ricerca invieranno titolo e riassunto (fino a un massimo di 100 parole), insieme alla loro filiazione accademica, fino al 12 febbraio 2023 all’indirizzo mail kv2024@uv.es. Gli autori non dottori invieranno anche il testo completo, secondo le norme per gli autori della Revista de Estudios Kantianos. Per ogni relazione saranno previsti 30 minuti di presentazione e 15 minuti di dibattito. I testi verranno redatti in spagnolo, valenciano / catalano, tedesco, italiano, inglese, francese o portoghese.

Il riscontro favorevole sarà comunicato prima del 31 dicembre 2023. Gli originali selezionati verranno pubblicati sia in formato libro che in e-book. 

Valencia, 21 settembre 2021